Arbitri in lutto per la scomparsa di Laura Mauro

Arbitri in lutto per la scomparsa di Laura Mauro

Si è spenta ieri a soli 45 anni Laura Mauro, a causa di una malattia. Ex arbitro, entro nella Sezione di Udine il 12 gennaio 1992 ed è stata una delle prime ragazze a iniziare la nostra attività.

Ricordata come un’atleta di valore, in una sola stagione era riuscita a meritare la promozione a livello regionale. Nel 1997 era stata inserita, dall’allora Presidente del CRA Dario Boemo, nel gruppo dei fischietti chiamati a dirigere le gare di Eccellenza e Promozione (una delle prime ragazze del Friuli Venezia Giulia a raggiungere tale risultato).

Laura Mauro

Nella stagione 1999/2000 è stata nominata Referente Regionale per la preparazione atletica del CRA Friuli-Venezia Giulia, unica donna a rivestire questo ruolo nella nostra regione.

Nel 2001 aveva lasciato l’attività, a causa degli impegni professionali, entrando nel mondo del rugby. Gli arbitri di Udine ne ricordano, oltre alle notevoli capacità, la serietà nell’impegno, la forza di carattere e la simpatia.

Il Presidente Enzo Piva esprime ai suoi cari il cordoglio e la vicinanza di tutti i direttori di gara della Sezione di Udine dell’Associazione Italiana Arbitri, che ha avuto l’onore e il privilegio di avere Laura tra i propri associati.

Comments are closed